Prestazione non eccezionale, ma comunque da grande cuore per la Nelly Volley che supera per 3-0 la Svg e allunga sul secondo posto, portandosi a +8 dal Pegaso Molfetta.

Gara altalenante quella disputata sabato scorso con una discreta pallavolo giocata dalle due compagini. La Nelly Volley parte subito bene nel primo set vinto con un parziale netto di 25-17, poi subisce il ritorno della Svg Lucera, che nella ripresa confeziona subito un break importante. Una grande reazione di squadra però e il calore offerto dal pubblico barlettano valgono però la rimonta, fino al 29-27 con si chiude la seconda ripresa. Nella terza il motivo è simile, Lucera parte bene, poi la Nelly riesce progressivamente a recuperare, fino al 25-21 con la schiacciata finale di capitan Ilaria Scuro. Qualche cosa da migliorare dunque sul piano della qualità di gioco, ma la Nelly Volley ha dimostrato, ancora una volta, di saper soffrire e, allo stesso tempo, reagire da grande squadra, spinta da un pubblico di almeno due categorie in su.

Bene anche la Seconda Divisione, con un successo per 0-3 in quel di Canosa. Con questa vittoria, le ragazze di coach Dileo, salgono a 9 punti in classifica con 3 vittorie e 2 sconfitte nei primi 5 incontri. Non male per una squadra composta unicamente da atlete del settore giovanile biancazzurro.

Sabato, le ragazze della serie D, saranno impegnate in trasferta con il Pianeta Sport Bitetto.

GIACOMO G.COLAPRICE UFFICIO STAMPA ASD NELLY VOLLEY

GIUSEPPE LUCE RESPONSABILE MARKETING ASD NELLY VOLLEY

DONATO PALMIOTTI WEBMASTER ASD NELLY VOLLEY