Una Nelly quasi perfetta supera per 3-1 l’Asdam Pegaso ’93 Molfetta, coglie il quinto successo consecutivo e blinda il secondo posto.

Gara interpretata magistralmente dalle biancazzurre contro la terza forza della classe, abile a scattare meglio dai blocchi e a conquistare subito un break importante. Scuro e compagne tuttavia, riescono a reagire e, con un contro-parziale di 8-0, rimontano la compagine molfettese, chiudendo sul 25-22 tra la gioia dei sostenitori di casa. Nel secondo set, prevale l’equilibrio: le barlettane però, si dimostrano più lucide nei momenti di difficoltà. La difesa e la ricezione funzionano, gli attacchi di Scuro e Massaro, uniti ai primi tempi di Prezioso e Papagno, valgono il 2-0 nel computo totale grazie al parziale di 25-21.

La gara non è ancora finita, perché il Pegaso ha il merito di rientrare in partita, aggiudicandosi per 20-25 il terzo set e approfittando di un piccolo calo di attenzione delle padrone di casa. Si tratta solo di un fuoco di paglia, perché nel quarto set è monologo di una Nelly che, con rabbia e determinazione, chiude sul 25-17 e si aggiudica, con merito, l’intera posta in palio, festeggiando poi sotto il settore dedicato al caloroso tifo barlettano. Una prova che dunque carica l’ambiente, ma ora non bisogna abbassare la guardia, già dalla prossima trasferta in quel di Lucera contro la Farmacia Fares.

GIACOMO G.COLAPRICE UFFICIO STAMPA ASD NELLY VOLLEY

DONATO PALMIOTTI WEBMASTER ASD NELLY VOLLEY

GIUSEPPE LUCE RESPONSABILE MARKETING ASD NELLY VOLLEY