• Home
  • VolLei Camp, parola a Franco Frezza: “Occasione unica, le nostre tesserate hanno affinato le loro qualità tecniche”

VolLei Camp, parola a Franco Frezza: “Occasione unica, le nostre tesserate hanno affinato le loro qualità tecniche”

Dopo un’esperienza di una settimana e, senza dubbio formativa, è tempo di tracciare un bilancio per il VolLei Camp 2017, manifestazione tenutasi in quel di Silandro nei giorni scorsi e che ha avuto, tra i protagonisti, proprio la Nelly Volley.

Per l’occasione, è intervenuto ai nostri microfoni il prof.Franco Frezza, direttore tecnico ma, soprattutto, colonna portante del nostro progetto, che ha avuto l’occasione, insieme al presidente Francesco Falconetti, di accompagnare una delegazione di giovanissime tesserate biancazzurre alla manifestazione già sopra citata in Trentino Alto Adige.

“E’ stato un motivo unico-ha esordito-per il miglioramento della tecnica individuale. E’ stato un evento di qualità, attraverso le più innovative metodologie di allenamento specifico per i giovani. Non dimentichiamoci che è stato, da sempre, improntato sul gioco, che è stato al centro dell’attenzione. Questo permette, non solo alle ragazze, ma anche agli allenatori e ai dirigenti che hanno partecipato, di poter arricchire il proprio bagaglio di conoscenze.

Le nostre tesserate, prosegue, hanno sicuramente affinato le qualità tecniche e appreso dei nuovi gesti tecnici attraverso le due sedute giornaliere di allenamenti. Aggiungerei che hanno avuto modo di relazionarsi con ragazze provenienti da realtà diverse: integrarsi è fondamentale nel mondo dello sport. E ultimo, ma non in ordine di importanza, la progressività dei fondamentali e la messa in opera con il gioco della pallavolo, dal 2×2 al 6×6″.

Un’esperienza dunque da ricordare, un’esperienza che vale una nuova pagina importante per la breve, ma allo stesso tempo colma di soddisfazioni, storia della Nelly Volley.

Lascia un commento