• Home
  • dicembre 2017

Mese: dicembre 2017

NELLY, L’ANNO SI CONCLUDE CON UN SUCCESSO. 3-1 AL PALO

Era importante vincere per archiviare il brutto stop di domenica scorsa in quel di Foggia. E la Nelly Volley ci è riuscita, superando per 3-1 il Palo del Colle nella giornata di ieri al “PalaMarchiselli”.

Gara non proprio brillante quella disputata dalle ragazze di Pippo Lombardi. Nei primi tre set infatti, a prevalere è l’equilibrio: le biancazzurre si portano avanti grazie al 25-21 della prima ripresa, ma le baresi sono abili a rialzare la china, approfittando di qualche disattenzione di troppo di Scuro e compagne, pareggiando i conti con un 23-25. Continui botta e risposta anche nel terzo set, in cui una maggiore lucidità premia la Nelly Volley, che si riporta avanti nel computo totale grazie ad un 25-23. La sensazione è che Palo del Colle abbia dato tutto, infatti il team barlettano coglie la palla al balzo nel quarto set, in cui gli errori vengono limitati al massimo e la fase offensiva porta i suoi frutti: 25-16 e altri tre punti per la Nelly Volley, che chiude bene un 2017 colmo di soddisfazioni e resta a -6 dalla JustVolley Bitonto, vittoriosa anche ieri sul Molfetta.

Ora, tempo di feste natalizie prima di ricaricare le batterie: si riparte dopo la sosta col botto, con il derby contro il fanalino di coda, Progetto Bat.

GIACOMO G.COLAPRICE UFFICIO STAMPA ASD NELLY VOLLEY

DONATO PALMIOTTI WEBMASTER ASD NELLY VOLLEY

GIUSEPPE LUCE RESPONSABILE MARKETING ASD NELLY VOLLEY

NELLY, SCONFITTA BRUCIANTE. 3-1 PER FOGGIA

Una delle più brutte Nelly Volley della stagione cede il passo al Foggia Volley e trova la seconda sconfitta stagionale. Gara mal interpretata da Scuro e compagne, capaci di restare attaccate al match fino al secondo set, vinto con un netto 13-25 dopo esser state sotto nella prima ripresa. Successivamente però, l’ago della bilancia va a favore di Foggia, più lucido nei momenti chiave nel match e capace di assestare il colpo definitivo al team barlettano alla quarta ripresa.

Con questo stop, le biancazzurre restano al secondo posto in classifica, ma scivolano a -6 da un lanciatissimo Bitonto. Il campionato è ancora lungo, ma non bisogna più commettere passi falsi del genere, soprattutto al cospetto di una squadra sulla carta ampiamente nelle corde. E sabato prossimo arriva il Palo del Colle, nella sfida che chiuderà un 2017 comunque positivo, in cui sono state gettate solide basi per il futuro. E il programma della Nelly Volley non si ferma certamente al primo intralcio, considerando che la stagione è appena iniziata e che può regalare ancora diverse soddisfazioni.

GIACOMO G.COLAPRICE UFFICIO STAMPA ASD NELLY VOLLEY

DONATO PALMIOTTI WEBMASTER ASD NELLY VOLLEY

GIUSEPPE LUCE RESPONSABILE MARKETING ASD NELLY VOLLEY

NONA GIORNATA DI CAMPIONATO. NELLY DI SCENA A FOGGIA

Il percorso intrapreso, certificato dai successi con le due squadre di Lucera e con Bitetto, è quello giusto, ma non ammette passi falsi. Nona giornata di campionato per la Nelly Volley, che sarà di scena domani pomeriggio al PalaRusso contro il Foggia Volley.

Una squadra molto organizzata quella dauna, una delle sorprese del torneo e che, dopo un avvio difficile, ha cominciato a macinare punti, occupando la sesta posizione in classifica con 4 vittorie e 4 sconfitte. Una gara dunque da non sottovalutare, ma che la compagine barlettana, allenata da Pippo Lombardi, dovrà necessariamente vincere per proseguire il testa a testa con la capolista Just Volley Bitonto. Il calendario si fa, sulla carta, più abbordabile per le biancazzurre che, dopo la trasferta di domani sera, affronteranno in casa il Palo del Colle, mentre in concomitanza ci sarà la sfida tra Just Volley Bitonto e Asdam Pegaso, due delle dirette rivali per una nobile posizione in classifica.

Fischio d’inizio previsto per le ore 18:30 di domani: Nelly Volley a caccia dell’ottava sinfonia sull’ostico parquet del Foggia Volley.

GIACOMO G.COLAPRICE UFFICIO STAMPA ASD NELLY VOLLEY

DONATO PALMIOTTI WEBMASTER ASD NELLY VOLLEY

GIUSEPPE LUCE RESPONSABILE MARKETING ASD NELLY VOLLEY

NELLY, SETTE MERAVIGLIE. VA GIU’ ANCHE BITETTO

Settimo successo in campionato, secondo posto blindato e PalaMarchiselli ancora inviolato. Continua il buon momento di forma per la Nelly Volley per coach Pippo Lombardi, che supera il Pianeta Sport Bitetto per 3-0 e resta a -3 dalla vetta, occupata dalla Just Volley Bitonto.

Prestazione molto positiva per il team barlettano, nonostante qualche sofferenza di troppo nel primo set, vinto in volata per 27-25 contro un buon Bitetto. Nelle successive due riprese non c’è veramente più storia: la difesa lavora con maggiore attenzione e precisione, mentre gli attacchi delle “bocche da fuoco” biancazzurre non danno scampo alle ospiti(25-7; 25-18). Con questi altri 3 punti, ottenuti peraltro contro una squadra giovane ma di talento, la Nelly sale a quota 21 punti in classifica, incrementando il vantaggio sul terzo posto in virtù della sconfitta del Pegaso ’93 Molfetta a Trani. Domenica trasferta insidiosa contro un Foggia in ottimo stato di forma, ma Scuro e compagne non hanno nessuna voglia di fermarsi e cercheranno di cogliere bottino pieno al PalaRusso.

“Sabato-ha detto il presidente Falconetti-abbiamo dimostrato a tutti come si costruisce un sogno e una realtà solida. Pazienza e collaborazione tra le parti, unione e costanza racchiusa in un palazzetto, partendo dalla presenza di Franco Frezza e di un’atleta, Martina, che ha fatto della Nelly la sua casa. A questo, aggiungo una panchina che dialoga e che ha futuro davanti a sé, oltre alla compattezza delle titolari nonostante un match non proprio brillantissimo. Voglio ringraziare i genitori, che cominciano ad aumentare, insieme alle nostre bambine, felicissime di fare il tifo. Ma, quello che mi ha riempito il cuore, è vedere una nostra piccola indossare il kit e indossarlo con onore, esortando la madre per andare a vedere la partita: non voglio smettere di sognare”.

GIACOMO G.COLAPRICE UFFICIO STAMPA ASD NELLY VOLLEY

DONATO PALMIOTTI WEBMASTER ASD NELLY VOLLEY

GIUSEPPE LUCE RESPONSABILE MARKETING ASD NELLY VOLLEY

NELLY ALL’OSTACOLO BITETTO. CAPITAN SCURO: “PALAMARCHISELLI NOSTRO FORTINO”

Vietato adagiarsi. Dopo il bel successo in trasferta di domenica scorsa nello scontro diretto con la Svg Lucera, la Nelly Volley torna nel fortino del “PalaMarchiselli”, affrontando il Pianeta Sport Bitetto, nell’incontro valevole per l’ottava giornata del campionato di Serie D(fischio d’inizio ore 18:30 ndr).

Sfida da non sottovalutare, quella che metterà il team barlettano di fronte domani alla decima forza del girone che, fino a questo momento, ha conquistato 10 punti con 4 vittorie e 3 sconfitte. Le biancazzurre non hanno però alcuna intenzione di lasciare punti per strada, soprattutto in un impianto, quello casalingo, teatro di soli successi. L’obiettivo è di continuare a pressare la capolista Bitonto, cercando di tenere anche a distanza di sicurezza l’Asdam Pegaso ’93, distante tre punti in classifica.

“Sono molto contenta della prestazione delle mie compagne-ha detto il capitano Ilaria Scuro-perché siamo riuscite a mettere in pratica tutte le indicazioni arrivate in settimana dal mister. Siamo riuscite a lavorare bene sui fondamentali, primi due set ottimamente interpretati, poi siamo un po’ calate nella terza ripresa, anche se abbiamo portato a casa l’intera posta in palio senza particolari patemi. Il campionato è ancora molto lungo, bisogna attenzione a non lasciare punti per strada perché appunto il Molfetta e il Bitonto sono clienti ostici. Bitetto? Bisogna macinare successi per raggiungere la vetta, non sono ammessi cali di concentrazione. Il nostro palazzetto è un fortino ,mi emoziono molto davanti al supporto dei tifosi barlettani”.

GIACOMO G.COLAPRICE UFFICIO STAMPA ASD NELLY VOLLEY

DONATO PALMIOTTI WEBMASTER ASD NELLY VOLLEY

GIUSEPPE LUCE RESPONSABILE MARKETING ASD NELLY VOLLEY