Mese: gennaio 2017

NELLY, CONTINUANO LE SODDISFAZIONI PER IL SETTORE GIOVANILE

Non solo prima squadra, le soddisfazioni per la Nelly Volley arrivano anche dal settore giovanile, che vede il sodalizio barlettano, capeggiato da Francesco Falconetti, impegnato nei campionati Under 18, Under 16 e Under 14, in attesa dell’inizio del torneo Under 13.

Capitolo Under 18. Alla prima partecipazione, dopo esser state inserite in un girone ostico, le ragazze di coach Ruggero Dileo si sono piazzate al penultimo posto in classifica, chiudendo la loro regular season a 4 punti. Il regolamento prevede la partecipazione a una seconda fase Pool B, iniziata la settimana scorsa con la sconfitta contro l’Axia. Il ritorno è fissato per giovedì 2 febbraio alle ore 21 presso la “Palestra Botticelli”. Grande percorso quello intrapreso dell’Under 16 che, dopo aver concluso il girone al quarto posto, si è imposta per 1-3, domenica scorsa, nel derby contro il Volley Barletta. C’è dunque molta attesa per le “nellyne”, allenate sempre dal giovane tecnico barlettano, che giocheranno il ritorno domenica 5 febbraio alle 11:30, presso il “PalaMarchiselli”.

Ha avuto inizio anche il campionato Under 14, con la Nelly Volley inserita nel girone C con Diomede Canosa, Progetto Bat e Audax Andria. Le tre sconfitte nelle prime tre partite non macchiano il percorso intrapreso e gli ampi margini di miglioramento della squadra allenata da coach Pippo Lombardi, che domenica alle 9:45 affronterà l’Audax Andria al “PalaMarchiselli”.

Per la nostra società è stato un inizio di anno pieno di impegni -esordisce coach Ruggero Dileo-che ci ha visti passare alla Pool B con la selezione Under 18, dopo un girone chiuso in crescendo vista l’esperienza maturata sul campo. La partita di andata della seconda fase ci ha visti sconfitti per 3-0, sconfitta che non mi fa disperare per il gioco mostrato dalla nostra compagine che sarà impegnata, per la partita di ritorno, giovedì 2 febbraio alle 21. Stiamo lavorando parecchio e i frutti li raccoglieremo a tempo debito. Per quanto riguarda la selezione Under 16, anch’essa passata alla Pool B(dopo aver chiuso al quarto posto), ha superato il Volley Barletta per 3-1, con punto di chiusura del match della piccolissima Delvento(12 anni). Il mio auspicio è vedere incoraggiare le piccole nellyne domenica 5 febbraio alle ore 11:30, per sostenere il progetto serio di questa società”.

GIACOMO G.COLAPRICE UFFICIO STAMPA A.S.D. NELLY VOLLEY

TROPPO SPORTILIA PER LA NELLY. AL “PALAMARCHISELLI” TERMINA 0-3

Non riesce l’impresa alla Nelly Volley. Dopo la sconfitta di domenica scorsa contro Ruvo, le ragazze di coach Pippo Lombardi cedono per 0-3 alla capolista Sportilia Bisceglie, che viola il fortino del “PalaMarchiselli”.

Gara subito in discesa per le biancazzurre guidate da coach Nuzzi che conquistano agevolmente il primo set con il parziale di 15-25. Più combattuta invece è la seconda ripresa con la Nelly più attenta e meno fallosa, ma che deve comunque arrendersi alla supremazia di Bisceglie che si porta sullo 0-2 grazie al 21-25. Nel terzo set invece, Bracco e compagne mollano psicologicamente e fisicamente, rendendo più semplice alle ospiti la vittoria di un terzo set che si conclude con un parziale monstre di 8-25. Complimenti a Bisceglie, ma il percorso della Nelly passa anche da queste sconfitte, con la speranza che nel prossimo impegno con Giovinazzo, le ragazze di coach Lombardi tornino a fare punti anche in trasferta, visto che se si esclude l’Axia, l’ultima vittoria lontana dalle mura amiche risale all’exploit di Foggia della prima giornata.

GIACOMO G.COLAPRICE UFFICIO STAMPA A.S.D. NELLY VOLLEY

NELLY, CON LA CAPOLISTA BISCEGLIE SENZA TIMORE

Archiviata la sconfitta di sabato scorso con la NewVolley Ruvo, la Nelly Volley sarà chiamata domani pomeriggio alla sfida con lo Sportilia Bisceglie, nell’incontro valevole per l’undicesima giornata del campionato di Serie D.

Sfida molto ostica per le ragazze di coach Lombardi, che affronteranno la capolista del girone, che ha collezionato dieci vittorie su dieci incontri fino a questo momento. Una vera e propria macchina da guerra, destinata, con ogni probabilità, al salto di categoria. Bracco e compagne dal canto loro, vogliono credere nell’impresa, affidandosi al supporto del “PalaMarchiselli”, autentico fortino per il sodalizio barlettano.

Quella con il Ruvo è stata una partita molto intensa-analizza coach Lombardi-condizionata in parte dall’arbitraggio. Nonostante questo e la continua interruzione del gioco a causa di blackout della struttura, la prestazione delle ragazze è stata buona. La prossima gara ci vede di fronte alla prima della classe e già questo di per sé è uno stimolo a fare meglio. Bisceglie è una squadra costruita per vincere, ma faremo del nostro meglio senza darci per vinti”.

Fischio d’inizio previsto per le ore 16 al “PalaMarchiselli”: la Nelly è pronta a sfidare la capolista!

GIACOMO G.COLAPRICE UFFICIO STAMPA A.S.D. NELLY VOLLEY

ILLUDE IL PRIMO SET. LA NELLY CADE A RUVO

Non basta un’ottima prova nel primo set, si ferma a tre la striscia di vittorie consecutive della Nelly Volley. Le ragazze di coach Pippo Lombardi cedono per 3-1 alla New Volley Ruvo, scivolando in quarta posizione, rimanendo comunque a tre punti di ritardo dal secondo posto.

Positiva la prova del roster barlettano nel corso del primo set, vinto con un incoraggiante 21-25. Come accaduto però nel match perso a Molfetta, Bracco e compagne subiscono la reazione delle padrone di casa, che ristabiliscono il risultato di parità grazie al parziale netto di 25-7. Nel terzo set, la Nelly prova a recuperare le energie mentali, ma è ancora Ruvo a concedere poco quanto nulla, portandosi in vantaggio grazie al 25-18. Nell’ultima ripresa, il tentativo disperato delle barlettane di riaggrapparsi al match si infrange proprio in volata: sono ancora le baresi ad aggiudicarsi il set (25-20), il terzo che vale la conquista dell’intera posta in palio.

La Nelly è adesso chiamata a una sfida proibitiva contro lo Sportilia Volley Bisceglie, capolista imbattuta del girone. Guai però a dare già per sconfitte le ragazze di Lombardi.

GIACOMO G.COLAPRICE UFFICIO STAMPA A.S.D. NELLY VOLLEY

L’ORA DELLA VERITA’. A RUVO SCONTRO DIRETTO PER LA NELLY

Ruvo, Bisceglie, Giovinazzo e Molfetta: sarà un poker di sfide decisive quelle che dovrà affrontare la Nelly Volley dalla fine di gennaio all’intera durata di febbraio. Sarà proprio il match con le ruvesi ad aprire le danze domenica, in un match che ha tutto il sapore di spareggio per il terzo posto. Il sodalizio barlettano affronterà una squadra in salute, probabilmente dopo Bisceglie, quella più in forma del campionato che, dopo la sconfitta all’andata al “PalaMarchiselli”, non ha praticamente più sbagliato, sconfiggendo anche la seconda forza del campionato, Molfetta. Le ragazze di coach Lombardi, dal canto loro, arrivano allo scontro diretto di domenica con un entusiasmo in crescendo, dovuto principalmente alla convincente vittoria nel recupero contro la Svg Lucera, che si è aggiunta ai successi di fila contro Axia e Foggia.

I presupposti dunque per assistere a una sfida spettacolare ci sono tutti: fischio d’inizio previsto per le 18:30 presso il Palazzetto comunale ruvese: Ruvo e Nelly si giocano una buona fetta della propria stagione.

GIACOMO G.COLAPRICE UFFICIO STAMPA A.S.D. NELLY VOLLEY

TERZO SUCCESSO CONSECUTIVO. LA NELLY DOMA LA SVG LUCERA

Semplicemente la migliore prestazione degli ultimi due mesi. La Nelly conquista il terzo successo di fila in campionato, superando, con il netto risultato di 3-0, la Svg Lucera, nell’incontro valevole per il recupero della nona giornata di campionato.

Prova assolutamente convincente per le ragazze di coach Pippo Lombardi che dettano i loro ritmi sin dal primo set vinto con il parziale di 25-18. Il bel gioco produce i suoi effetti anche nella seconda ripresa, vinta per 25-15, che di fatto impedisce la reazione di una Svg Lucera, nettamente inferiore sotto il profilo tecnico. Da segnalare l’ottima prova dell’intero sestetto, in grado di lavorare con pochissime sbavature sia in fase difensiva che in quella offensiva Nella terza ripresa, le daune provano a rientrare in partita con un parziale di 1-6, ma la grande serata delle ragazze di Pippo Lombardi, favorisce un rapido recupero fino al 25-16, che vale altri tre punti in cassaforte in chiave playoff.

Buon biglietto da visita dunque per la delicata sfida di domenica, alle ore 18:30, contro la New Volley Ruvo, autentico crocevia della stagione per il terzo posto e per insidiare Molfetta per la seconda piazza.

Partita bella e ben giocata-esordisce coach Lombardi-sia sotto l’aspetto tecnico che per l’impegno profuso. Dopo alcune prestazioni decisamente sottotono, finalmente sembra che si sia ripreso il cammino giusto. Adesso ci attende un impegno che definire difficile è poco. Il Ruvo divide con noi la terza posizione in classifica e, praticamente, dopo la sconfitta contro di noi esattamente un girone fa, non ha più sbagliato un colpo, Bisceglie a parte. Per fare risultato lì, sarà necessario sfoderare una prestazione da incorniciare. Io credo nella mia squadra e nelle potenzialità delle ragazze: venderemo cara la pelle”.

GIACOMO G.COLAPRICE UFFICIO STAMPA A.S.D. NELLY VOLLEY

NON BISOGNA FERMARSI. NELLY ALL’ESAME SVG LUCERA

Dopo la convincente vittoria di sabato scorso con il Foggia, la Nelly Volley è chiamata a confermarsi domani sera quando, al “PalaMarchiselli”, arriverà la Svg Lucera.

Ricordiamo che la sfida contro la compagine dauna rappresenta il recupero della nona giornata di campionato, rinviata per il maltempo che ha messo in ginocchio la Puglia nella scorsa settimana. C’è grande voglia in casa Nelly di conquistare la terza vittoria consecutiva contro una squadra che occupa al momento la settima posizione in classifica. Un’eventuale vittoria rappresenterebbe un importante segnale da lanciare in vista della sfida di domenica contro la New Volley Ruvo, match clou dell’undicesima giornata di campionato, che potrebbe valere un piazzamento nelle primissime posizioni.

-1 dunque alla sfida di domani tra Nelly Volley e Svg Lucera: starting alle ore 20:30 presso il “PalaMarchiselli”.

GIACOMO G.COLAPRICE UFFICIO STAMPA A.S.D. NELLY VOLLEY

BUON INIZIO DI 2017. LA NELLY SUPERA 3-0 IL FOGGIA VOLLEY

Comincia come meglio non si poteva il 2017 della Nelly Volley. Le ragazze di coach Pippo Lombardi superano per 3-0 il Foggia Volley e si piazzano al quarto posto, a meno tre punti dal secondo posto occupato dal Molfetta Volley. Gara ben interpreta da Bracco e compagne, che dettano i loro ritmi sin dalle prime battute contro una squadra, quella dauna, nettamente migliorata rispetto a quanto visto nella gara d’andata. Il risultato finale: 3-0 non è mai stato in discussione, nonostante qualche punto di troppo concesso al Foggia sul finire dei set, conclusi con i parziali di 25-21. 25-19 e 25-20. Da segnalare una buona prova di Ilaria Scuro in servizio, e una condizione mentale in netta ripresa dopo il blackout di fine novembre.

Serve dunque ripetersi, a partire dal turno infrasettimanale di mercoledì con la Svg Lucera, fino allo scontro diretto con la Tecnoswitch New Volley Ruvo, che varrà una buona fetta di terzo posto e anche qualcosina di più.

GIACOMO G.COLAPRICE UFFICIO STAMPA A.S.D. NELLY VOLLEY

NELLY, SI TORNA A FARE SUL SERIO. DOMANI ARRIVA IL FOGGIA VOLLEY

Dopo il rinvio del match di sabato scorso contro la Svg Lucera, spostato a mercoledì 18 gennaio, la Nelly è pronta al “battesimo ufficiale” del 2017, ospitando al “PalaMarchiselli” il Foggia Volley.

Sfida sulla carta alla portata per le ragazze di coach Lombardi che affronteranno l’ultima della classe, imbottita quasi interamente da atlete del settore giovanile. Occorre comunque affrontare l’avversario al massimo della concentrazione, cercando di bissare il successo netto e convincente ottenuto all’andata. Il tutto per risalire anche in posizione playoff, cercando anche di conquistare due successi consecutivi contro Foggia e Svg Lucera, prima dello scontro diretto di domenica prossima contro la Tecnoswitch New Volley Ruvo.

Stiamo preparando la prossima sfida con la stessa concentrazione con cui abbiamo parlato le altre-esordisce coach Lombardi-facendo attenzione a smaltire i carichi di lavoro introdotti durante la pausa. I propositi sono sicuramente quelli di tornare a esprimere il nostro gioco, così come è accaduto nella prima parte della stagione, cercando quindi di ricollocarci in una posizione di classifica più tranquilla. Sicuramente, tenendo presente la scalata in classifica, le prossime due sfide sono da portare a casa, in modo da affrontare con più serenità e morale la sfida con il Ruvo”.

GIACOMO G.COLAPRICE UFFICIO STAMPA A.S.D. NELLY VOLLEY

NELLY-SVG LUCERA: SI RECUPERA MERCOLEDI’ 18 GENNAIO

C’è già la data di recupero di Nelly-Svg Lucera, gara che si sarebbe dovuta disputare sabato scorso al “PalaMarchiselli”, ma rinviata causa maltempo.

La società comunica infatti che, in accordo con la Fipav e con il sodalizio dauno, è stato trovato un accordo per fissare la gara a mercoledì 18 gennaio. Gara che, difficilmente dalle altre partite casalinghe disputate fino a questo momento, si disputerà presso la Palestra E.Fieramosca alle ore 20:30.

Si prospettano dunque due settimane intense che vedranno la Nelly impegnata prima sabato in casa con il Foggia Volley, poi in trasferta nel weekend successivo a Ruvo, appuntamenti intervallati dalla sfida infrasettimanale con la Svg Lucera.

GiACOMO G.COLAPRICE UFFICIO STAMPA A.S.D. NELLY VOLLEY