• Home
  • dicembre 2016

Mese: dicembre 2016

RUGGITO NELLY, 3-0 NEL DERBY ALL’AXIA

Vittoria, finalmente vittoria. Non poteva concludersi in un modo migliore il 2016 per la Nelly Volley: le ragazze di coach Pippo Lombardi si aggiudicano infatti la stracittadina con l’Axia Volley con il netto parziale di 0-3. Gara emozionante e interpretata con la giusta concentrazione da Bracco e compagne che, malgrado qualche errore da limare, riescono a portare a casa l’intera posta in palio, rientrando prepotentemente in corsa per una nobile posizione playoff.

Starting six per il tecnico barlettano che sceglie Durante in cabina di regia, Campanella nel ruolo di opposto, Bracco e Scuro laterali, Prezioso e R.Agresti centrali, con Capurso nel ruolo di libero. Il primo set è di chiaro predominio ospite: la Nelly infatti scatta meglio dai blocchi di partenza e conquista un vantaggio considerevole fino al 15-25. Nella seconda ripresa ci si attende la reazione dell’Axia che, in virtù di un parziale iniziale di 7-0, riesce a produrre un divario importante fino al 23-19. Quando sembra che la gara sia indirizzata quantomeno ad andare avanti per quattro riprese, ecco che si materializza la reazione della Nelly, quel “ruggito” che nei primi incontri ha prodotto rimonte davvero emozionanti. Detto fatto: controbreak di 0-5, poi volata punto a punto, fino al 26-28 che porta le ragazze di Lombardi sullo 0-2. Più equilibrato invece, sin dalle prime battute, il terzo set, con continui sorpassi e controsorpassi da una parte all’altra. La Nelly capisce che è proprio il servizio il fondamentale su cui insistere per aggiudicarsi anche la terza ripresa. Proprio grazie a battute più insidiose infatti, le “ospiti” conquistano un vantaggio di quattro lunghezze e lo mantengono fino al 21-25 finale.

Grande soddisfazione all’interno dell’ambiente per aver portato a casa una gara importante per il prosieguo della stagione. Appuntamento dunque al 2017 per la sfida contro la Svg Lucera, ma nel frattempo, non possiamo che augurarvi i più sinceri auguri di Buon Natale e felice 2017.

GIACOMO G.COLAPRICE UFFICIO STAMPA A.S.D. NELLY VOLLEY

NELLY, TEMPO DI DERBY. COACH LOMBARDI: “CHE SIA UNA GARA CORRETTA”

Vincere, questa volta non ci sono scuse. Dopo due sconfitte consecutive e il turno di riposo previsto dal calendario, la Nelly torna al “PalaMarchiselli”, affrontando da “ospite” l’Axia Volley. Le ragazze di coach Lombardi sono chiamate al riscatto contro l’ultima della classe che, fino a questo momento, ha racimolato una vittoria e ben cinque sconfitte. Gara comunque da affrontare con la guardia ben alta, soprattutto alla luce degli ultimi risultati, che hanno reso un girone d’andata altalenante, con un gioco convincente nelle prime quattro giornate e nettamente deludente nelle ultime apparizioni. I mezzi per portare a casa ci sono tutti, ma servirà sicuramente l’apporto del pubblico, che ci auguriamo possa essere numeroso e caloroso per questo derby, il cui fischio d’inizio è fissato per le ore 21 di sabato.

La settimana appena trascorsa-esordisce coach Pippo Lombardi-tra influenza e malanni vari, mi è servita per tornare ad aumentare un po’ i carichi di lavoro, in vista del rush finale e per fermarsi un attimo a riflettere sugli errori commessi. Per quanto concerne la prossima partita, credo sia una gara come tutte le altre e, in quanto tale, bisognerà affrontarla con la solita concentrazione e carica agonistica. Sicuramente tornare alla vittoria darebbe innanzitutto una buona iniezione di fiducia e poi ci ricollocherebbe in una posizione di classifica che più ci compete. Una partita come questa potrebbe sicuramente un buono spot, se il tutto venga accompagnato dalla giusta dose di correttezza e lealtà sportiva. Alla fine sono essi stessi gli spot che lo sport sano vuole trasmettere”.

GIACOMO G.COLAPRICE UFFICIO STAMPA A.S.D. NELLY VOLLEY

NELLY VOLLEY, IL PUNTO SUL SETTORE GIOVANILE

Con il turno di riposo, previsto dal calendario, per la squadra di Serie D, è doveroso tracciare un primo bilancio per le formazioni del settore giovanile della Nelly Volley. La ciliegina sulla torta è rappresentata dal consorzio “Insieme Volley”, rapporto consolidato nell’ultimo allenamento, tenutosi a Molfetta, con Leonessa Altamura e Pegaso Molfetta.

In attesa dell’inizio dei campionati di I divisione, Under 14 e Under 13, sono le formazioni di Under 16 e Under 18 a rappresentare il nostro sodalizio nei campionati provinciali. Partiamo dalle più grandi inserite, al primo campionato in questa categoria, in un girone di ferro con diverse squadre abituate da tempo a questi livelli. La classifica dice che al momento la Nelly Volley occupa l’ultima posizione con 1 punto, frutto di sei sconfitte in altrettanti incontri, di cui una al tie-break con il San Valentino Volley. Nonostante questo, le ragazze di coach Dileo hanno mostrato ampi margini di miglioramento, che si spera possano fruttare già nei prossimi impegni di campionato(sulla carta più alla portata). Domani infatti ci sarà la trasferta a Canosa, mentre la settimana prossima faremo visita alla San Valentino Volley, affrontando dunque consecutivamente penultima e terzultima del girone.

Nettamente migliore invece il cammino dell’Under 16, che questa settimana osserverà un turno di riposo. La Nelly occupa infatti il quinto posto del girone B, frutto di due vittorie e sei sconfitte, ma con un ruolino di marcia nettamente in crescendo, soprattutto considerando le due vittorie casalinghe del mese di novembre con Volley Barletta e Aquila Azzurra Trani. Lecito dunque aspettarsi conferme anche nel girone di ritorno, provando magari a insidiare le prime della classe. Prossimo impegno previsto per domenica 18, in un derby made in Barletta con l’Axia Volley.

La prima parte di campionato è stata positiva-esordisce coach Ruggero Dileo-per quello che ha maturato l’Under 16. Alla nostra prima esperienza nei settori giovanili è un ottimo risultato quello che stiamo ottenendo e che mi fa essere positivo per il futuro. Meno brillante è stato il cammino delle Under 18 che purtroppo hanno trovato ragazze di gran lunga più esperte per la loro portata. Proveremo in questo girone di ritorno a lottare in ogni gara per ottenere qualche punto che ci porti più in alto in classifica”.

GIACOMO G.COLAPRICE UFFICIO STAMPA A.S.D. NELLY VOLLEY

NELLY ANCORA KO. A LUCERA FINISCE 3-0 PER LA GAM RISTORAZIONE

Ancora una prova negativa, ancora un ko: il secondo consecutivo dopo la debacle inattesa di Molfetta. La Nelly Volley cade meritatamente a Lucera: le padrone di casa della Gam Ristorazione, contro ogni pronostico, superano il sodalizio barlettano in tre set, al termine di una prestazione sottotono delle ospiti. Primo campanello d’allarme per Bracco e compagne che perdono anche il terzo posto in classifica, scivolando in quinta posizione. Partita in salita sin dalle prime battute, con Lucera che mette in difficoltà la ricezione della Nelly, limitandola inevitabilmente anche in fase offensiva. Il parziale del primo set è eloquente: 25-8, sembra di assistere al match perso in quel di Molfetta. Nella seconda ripresa ci si attende la reazione che tuttavia stenta ad arrivare. Il risultato, 25-17, è sul piano delle statistiche meno pesante, ma non cambia per la sostanza: 2-0 ai set per la Gam Ristorazione che rende il suo cammino nettamente in discesa. Più equilibrio invece nel terzo set, con la Nelly che prova a riaprire un match già compromesso, ma di fatto è tutto inutile. Lucera infatti conquista un vantaggio e lo mantiene fino alla fine, chiudendo sul 25-21 e aggiudicandosi l’intera posta in palio.

Pesante battuta d’arresto dunque per le barlettane che, dopo il turno di riposo previsto dal calendario, saranno chiamate al derby con l’Axia Volley. Derby, che si spera, sia l’occasione giusta per risollevarsi non solo in classifica, ma anche in termini di morale.

GIACOMO G.COLAPRICE UFFICIO STAMPA A.S.D. NELLY VOLLEY

VIETATO SBAGLIARE. LA NELLY VOLLEY FA VISITA ALLA GAM RISTORAZIONE LUCERA

Obiettivo ritornare a fare punti, ripartendo da quanto di buono prodotto nel corso del primo set con il Molfetta Volley. Con questo piglio la Nelly Volley si prepara al trittico finale del girone d’andata, facendo visita, domenica alle ore 18:30, alla Gam Ristorazione Lucera. Sfida che vedrà le ragazze di coach Pippo Lombardi opposte alla sesta della classe che, fino a questo momento, ha ottenuto due vittorie e tre sconfitte nei primi cinque incontri. Vincere sarebbe importante per recuperare quella consapevolezza dei propri mezzi persa nel corso del match contro il Molfetta Volley, oltre che a ricaricarsi con maggiore autostima per il turno di riposo, che farà da preludio al derby con l’Axia. Bisogna tornare a macinare punti, soprattutto se non si vuole macchiare un girone d’andata che vede il sodalizio barlettano in piena corsa per un piazzamento ai playoff.

Gli allenamenti sono ripresi come sempre-analizza coach Lombardi-col massimo impegno e voglia di fare da parte di tutte le ragazze. Stiamo cercando di pensare meno a sabato scorso, puntando decisamente al prossimo obiettivo, sempre step by step. Le amichevoli come quella con l’Adriatica(squadra di Serie C ndr) danno sempre spunti su cui lavorare. L’aspetto che più ricerco in questi incontri è la continuità di lavoro, che solo una partita può offrire e, in più, è l’occasione migliore per dare spazio e minuti a chi solitamente gioca meno. Adesso ci attende un trittico di sfide nelle quali dovremmo partire come favoriti, ma mai abbassare la guardia! Nello sport non si può mai dare nulla per scontato, quindi massima concentrazione perché abbiamo bisogno di portare a casa tutti i punti a disposizione”.

Appuntamento alle ore 18:30 di domenica presso il Palazzetto dello Sport di Lucera: la Nelly vuole tornare a vincere!

GIACOMO G.COLAPRICE UFFICIO STAMPA A.S.D. NELLY VOLLEY